Zelten trentino


Ieri è successo che improvvisamente avrei voluto fosse già Natale. Saranno state le lucine che già ammiccano sulle facciate di alcuni grandi magazzini. Oppure saranno i panettoni che già si trovano tra le corsie al supermercato.

Beh, sarà quel che sarà, mi sono tolta lo sfizio preparando lo zelten, un dolce a base di frutta secca e uva sultanina.

Lo zelten è il dolce delle feste, il dolce di Natale tipico del trentino ed essendo un dolce della tradizione popolare, ogni famiglia ha la propria ricetta. Qui di seguito propongo la ricetta della famiglia di mio marito, con qualche lieve variazione, dovuta al fatto che non uso più ingredienti raffinati, mantenendo però sia il burro sia le uova.


Con questo dolce e la sua ricetta partecipo al contest "Dolci di Natale" di Salepepe.it



Ingredienti - Dosi per 4 persone


  • 300 gr di farina di grano tenero di tipo 2

  • 120 gr di zucchero integrale di canna Dulcita

  • 100 gr di burro

  • 150 gr di noci sgusciate

  • 150 gr di mandorle sgusciate

  • 250 gr di fichi secchi

  • 50 gr di pinoli

  • 50 gr di uva sultanina

  • 125 ml di latte

  • 4 uova

  • 1 bicchierino di liquore (o di grappa morbida)

  • 1 bustina di lievito per dolci



Preparazione


Per prima cosa ho sciolto a bagnomaria il burro; una volta raffreddato l'ho sbattuto con lo zucchero (senza farlo montare), ho aggiunto le uova e per ultima la farina setacciata al lievito e ho mescolato bene. Ho unito il latte e ho mescolato ancora.


Ho tritato le noci e le mandorle; ho tagliato a dadini piccoli i fichi e li ho ammollati insieme all'uvetta in una miscela di liquore (o grappa morbida) e acqua tiepida.


Nel frattempo che uvetta e fichi si ammorbidissero, ho aggiunto la frutta secca all'impasto e ho mescolato ancora. Infine ho aggiunto i fichi e l'uvetta scolati e mescolato nuovamente.

Il composto deve risultare morbido, ma non liquido; se così non fosse aggiungere ancora poco latte per volta.


Ho versato l'impasto in una pirofila rettangolare 30x20 cm, come si usa nella famiglia di mio marito, rivestita di carta forno, ho livellato la superficie e ho guarnito a piacere con mandorle, noci, pinoli...

Ho cotto in forno già caldo a 180°C per circa 35 minuti. Prima di spegnere il forno è necessario verificare la cottura con lo stuzzicadenti.

Lo zelten deve raffreddare in forno.


Buon natale anticipato!


#panpagni #federica #ricetta #dolce #dessert #Natale #tradizione #trentino #fruttasecca #fichisecchi #uvetta #noci #mandorle #pinoli #uova #burro #dolcetradizionale

RECENT POSTS