Biscotti al cacao per la colazione - SENZA GLUTINE


Una volta un'amica mi disse che la vita ci pone davanti a prove che sono alla nostra portata, per le quali ci ha dato le capacità di superarle o le persone con cui riuscirci.


Sono passati solo due giorni da quando abbiamo avuto la notizia che una nuova compagna di viaggio camminerà con noi: la celiachia. Subdolamente, senza mal di pancia o problemi nella crescita, si è fatta avanti, bussando piano, sussurrando la parola "stanchezza".


Bene, accompagnaci pure, ma sappi che, a parte lo shock iniziale, ti vediamo come una soluzione, non come un problema: da oggi sappiamo da cosa è causata questa stanchezza che è presente quasi ogni giorno e sappiamo che mangiando nella maniera corretta presto ce ne libereremo.


Non mi piace, però, l'idea di mangiare correttamente affidandomi solamente ai prodotti confezionati, dunque ecco che parte la mia ricerca, su siti specializzati e su blog di nicchia, di qualche ricettina facile con cui partire nel nuovo periodo di sperimentazione in cucina: mi addentro nel mondo del Senza Glutine.


Tra i tanti blog che la mia amica Lucia mi ha consigliato c'è il Blog di Lety, che avevo incontrato già un paio di mesi fa.


Sul suo blog ho trovato la ricetta dei biscotti inzupposi per la colazione che mi sembrava abbastanza semplice per cominciare. Ho seguito la sua proposta di utilizzare un mix di farine naturali di Un cuore di farina senza glutine, variando leggermente la ricetta: il latte che ho usato è vaccino e la sua quantità doppia rispetto quella suggerita da Lety.


Ma adesso a voi la ricetta!



Ingredienti - Dosi per 2 teglie di biscotti


  • mix di farine naturali di Un cuore di farina senza glutine:

  • 170 gr di maizena (o amido di mais)

  • 45 gr di fecola di patate

  • 155 gr di farina di riso

  • 15 gr di cacao amaro

  • 90 gr di zucchero integrale di canna Dulcita

  • 2 uova bio

  • 40 gr di olio di mais

  • 80 gr di latte vaccino parzialmente scremato

  • 2 gr di ammoniaca per dolci

In caso di fruizione da parte di un celiaco, tutti gli ingredienti utilizzati devono essere certificati "senza glutine".



Preparazione


Come prima cosa, nel vaso della planetaria, ho setacciato le farine, il cacao amaro e l'ammoniaca.


Ho poi unito lo zucchero e le uova, che ho precedentemente sbattuto in una ciotola, e ho mescolato a bassa velocità utilizzando la frusta a foglia.


Successivamente ho aggiunto l'olio e il latte, poco per volta e accorgendomi che per il mio impasto i 30 gr proposti da Letizia non erano sufficienti, ma sono dovuta arrivare ad 80 gr.

Ho avviato ancora l'impastatrice fino ad ottenere un composto sabbioso.

A questo punto ho trasferito sul piano di lavoro ed ho continuato ad impastare a mano fino ad ottenere un impasto simile alla frolla, che ho avvolto nella pellicola e messo a riposare in frigorifero per 15 minuti.


Una volta passati i 15 minuti ho ripreso l'impasto e l'ho messo sulla spianatoia e ho creato un rotolo che ho poi appiattito con le mani. Ho tagliato i biscotti a rettangoli di circa 5 cm utilizzando un tarocco. Ho poi decorato la loro superficie utilizzando uno stuzzicadenti, come suggeritomi dalla mia amica Giada.


A questo punto ho spostato su una teglia rivestita con carta da forno ed ho infornato a forno caldo a 170°C e cotto per circa 10 minuti.


Buona colazione!


#panpagni #federica #ricetta #dolce #kids #bambini #biscotti #uova #senzaglutine #glutenfree #farinadiriso #maizena #fecola #cacao #colazione

RECENT POSTS