Barbatorta - SENZA GLUTINE


La barbatorta è una torta ideata da Marco Bianchi a base di ingredienti buoni e che fanno bene.

I suoi principali ingredienti sono il cioccolato fondente, la barbabietola e le nocciole.


Il cioccolato fondente, con una percentuale di cacao pari almeno al 70%, svolge un'azione protettiva del nostro sistema cardiovascolare grazie ai flavonoidi, potenti antiossidanti che inibiscono l'azione delle piastrine e dei leucociti; esso contiene inoltre anche la trebomina che come la caffeina svolge un'azione vasodilatatrice e cardiostimolante.


La barbabietola è ricca di sali minerali, di vitamine e di antocinine. Quest'ultime sono dei polifenoli che svolgono una potente azione antiossidante e lenitiva antinfiammatoria. Il suo succo è ricchissimo di nitrati che contribuiscono a migliorare l'efficacia dell'esercizio fisico, per questo si dice che la barbabietola ed il suo succo in particolare sono alleati degli sportivi.


Le nocciole, come tutta la frutta secca e i semi oleaginosi, sono ricche di proteine, vitamine, sali minerali, fibre, zuccheri e grassi insaturi e polinsaturi; contribuiscono quindi ad abbassare i livelli di colesterolo presente nel sangue e favoriscono il transito intestinale.


Questa torta però non è solo una bomba di salute, ma anche una bomba di bontà: morbida e cioccolatosa con profumo di nocciole.

La barbabietola, lo so, può sembrarvi strana e rendervi scettici, ma voi provatela e mi darete ragione!


Io ve la propongo in versione senza glutine, sfruttando il mix per torte morbide che vi ho presentato nella ricetta della torta zebrata.


Ma ora a voi gli ingredienti e la preparazione.



Ingredienti - Dosi per una tortiera di 24 cm di diametro


Per il mix di farine per torte morbide:

  • 130 g di farina di riso

  • 80 g di fecola di patate

  • 1/2 cucchiaino di farina di guar *


Per la barbatorta:

  • 210 gr del mix per torte morbide

  • 150 gr di barbabietola lessata

  • 180 ml di latte di riso

  • 180 gr di nocciole tritate

  • 70 gr di zucchero integrale di canna

  • 2 cucchiai di miele di zagara

  • 70 ml di olio di semi di mais

  • 170 gr di cioccolato fondente (minimo 70% di cacao)

  • 1 bustina di lievito per dolci


* le dosi si riferiscono ai misurini anglosassoni


In caso di fruizione da parte di un celiaco, tutti gli ingredienti utilizzati devono essere certificati "senza glutine".



Preparazione


Dapprima ho frullato con il minipimer la barbabietola con 130 ml di latte di riso e ho messo il composto da parte; ho poi tritato grossolanamente in un mixer le nocciole.


In una tazza ho messo il cioccolato fondente ridotto in pezzi, i due cucchiai di miele e i restanti 50 ml di latte di riso; ho poi fatto sciogliere al microonde alla massima potenza per un minuto e mezzo e poi mescolato per amalgamare cioccolato e liquido.


In una ciotola ho mescolato il mix per torte morbide con lo zucchero di canna e il lievito.

A questo punto ho aggiunto agli ingredienti secchi la barbabietola frullata con il latte di riso e l'olio.

Ho mescolato e amalgamato con cura, poi ho incorporato il composto di cioccolato fuso e ho mescolato nuovamente.


Per ultime ho aggiunto le nocciole tritate e ho mescolato per rendere uniforme il composto.


Quindi, ho foderato con la carta forno inumidita uno stampo da 24 cm di diametro.

Fatto questo ho versato il composto nella tortiera ed ho infornato in forno caldo a 180°C e cotto per 40 minuti.


Prima di spegnere il forno si rende necessaria la prova dello stuzzicadenti per verificare che l'impasto sia cotto anche nel mezzo.


Una volta cotta, ho lasciato la torta nel forno e l'ho fatta raffreddare. Solo una volta fredda l'ho tolta dal forno e poi dallo stampo e l'ho posta a perdere l'umidità del caldo su una gratella.


Buona torta a tutti!


#panpagni #federica #ricetta #dolce #dessert #fruttasecca #senzaglutine #glutenfree #senzaburro #senzalattosio #farinadiriso #colazione #merenda #farinadiguar #fecoladipatate #nocciole #vegan #sportivi #antiossidanti #antocianine #flavonoidi #vitamine #Omega3

RECENT POSTS